LOCATION E CONSIGLI PER UN MATRIMONIO INVERNALE

Le temperature sono calate, la neve cade e per te suonano le campane di nozze!
Ecco i nostri consigli per rendere favoloso il tuo matrimonio invernale.

 

Sempre più coppie decidono di sposarsi durante quella che era considerata la bassa stagione delle nozze, e… perché no? Tra l’atmosfera romantica di un paesaggio innevato e i prezzi più convenienti dei fornitori, il matrimonio invernale diventa sempre più apprezzato e ambito.
L’organizzazione di un matrimonio invernale può essere diffcile per una serie di fattori legate alle temperature molto fredde.

Vediamo insieme come affrontare al meglio i preparativi!

 

1. Importanza alle luci per l’atmosfera

Le giornate invernali sono più brevi e buie e questo potrebbe essere un problema per le foto. Non perderti d’animo, a tutto c’è una soluzione!
Per prima cosa, prendi in considerazione un matrimonio di mattina, così puoi assicurarti di avere abbastanza tempo dopo la cerimonia per le foto di gruppo all’aperto. Fuori dal locale puoi pensare a un allestimento di luci suggestivo che rievoca le feste di paese, arricchito da piccole lucine e lanterne. Invece, all’interno potrai creare un’ambientazione accogliente con delle candele per infondere uno spirito romantico fin dall’inizio della festa.

 

2. Presta attenzione agli sbalzi di temperatura

Per un matrimonio invernale, devi prestare molta attenzione alle temperature. Assicurati che la chiesa e la location siano sufficientemente scaldate prima di accogliere gli invitati. Per ovviare al problema, lascia in chiesa e anche per il ricevimento qualche stola per non far gelare i più freddolosi. 

Altra cosa da non sottovalutare saranno gli sbalzi di temperatura: sappiamo che fuori fa freddo, ma le cose potrebbero scaldarsi sulla pista da ballo. Se ci sarà la disponibilità di termostati separati per aree diverse all’interno della location, il suggerimento è quello di far impostare per la pista da ballo una temperatura di alcuni gradi più bassa.

 

3. Pensa a fiori di stagione per le nozze invernali

Certi fiori, ovviamente, saranno più costosi o addirittura impossibili da trovare durante il periodo invernale.

Ma questo non deve essere necessariamente un limite: parla con il tuo fiorista e fatti consigliare sui fiori di stagione.
Ad esempio, l’eucalipto si presta bene a un matrimonio invernale, i rami possono essere decisamente eleganti (e poco costosi!) come centrotavola.

E dove non puoi esagerare con i fiori, puoi sicuramente scatenarti con le candele che riempiranno di fascino i tuoi allestimenti.

 

4. Non solo colori classici per il tuo matrimonio invernale

Non sentirti legata a una gamma di colori bianchi, verdi e rossi che tradizionalmente circondano le festività natalizie. Perché non scegliere colori audaci e brillanti che possano far da contrasto ai colori freddi della stagione invernale come mango, tonalità verde lime o giallo ananas? Potrà sembrare strano, ma i colori vivaci potrebbero creare un ambiente divertente e inaspettato per i tuoi ospiti.

 

5. Coccola i tuoi ospiti

Ci sono tanti modi ispirati all’inverno per ringraziare i tuoi ospiti per l’affetto e la vicinanza mostrata durante il tuo matrimonio.
Potrai ad esempio pensare a riscaldare i tuoi invitati per il dopo balli e festeggiamenti con deliziosi dolcetti, tartufi e cioccolate calde per affrontare il freddo con il giusto spirito.

Sicuramente ne saranno entusiasti e si sentiranno coccolati dal piacevole tepore.

 

 

Per il tuo ricevimento di charme, clicca qui

 

 

Dimore Storiche in Puglia: Dimora Storica Foggia » Dimora Storica Barletta-Andria-Trani | Bat » Dimora Storica Bari » Dimora Storica Lecce »
Dimora Storica Brindisi » Dimora Storica Taranto » Dimora Storica Cerignola » Dimora Storica Manfredonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *